lunedì, 20 Maggio 2024

Il nuovo singolo per LA RAPPRESENTANTE DI LISTA, il 19 aprile esce “Paradiso”: qui le date del tour

Dopo qualche indizio lasciato sui propri canali social è finalmente arrivato l’annuncio che le fan e i fan stavano aspettando: un nuovo capitolo, una nuova metamorfosi, nuove storie da raccontare per il femminile plurale che da sempre Lucchesi e Mangiaracina utilizzano per portare avanti la propria narrazione. 

Da non perdere

Nuova musica per LA RAPPRESENTANTE DI LISTA: il progetto della cantante, attrice e autrice Veronica Lucchesi e del polistrumentista, autore e produttore Dario Mangiaracina pubblicherà venerdì 19 aprile il brano “Paradiso”, opening track di un 2024 che la band annuncia ricco di musica. Il nuovo singolo, in uscita per Woodworm/Numero Uno/Sony Music Italy

Dopo qualche indizio lasciato sui propri canali social è finalmente arrivato l’annuncio che le fan e i fan stavano aspettando: un nuovo capitolo, una nuova metamorfosi, nuove storie da raccontare per il femminile plurale che da sempre Lucchesi e Mangiaracina utilizzano per portare avanti la propria narrazione. Quello di LRDL è un progetto stratificato, che negli anni ha codificato la sua poetica cangiante e la sua voce fuori dal coro. Una voce attraverso cui raccontare la propria personale visione del mondo ed esplorare temi come il corpo, le relazioni, la resistenza. Scritta tra Brooklyn (dove la band ha incontrato il chitarrista Kit Conway) e in una session con Antonio Di Martino e registrata tra gli Indigo Studios di Palermo, luogo d’elezione della band, e lo Studio 13 che Damon Albarn ha fondato a Londra, Paradiso” è un viaggio che ripercorre con decisione questo tracciato iniziato 13 anni fa.

LRDL è musica collettiva e alternativa, è rappresentazione del ruolo che la voce femminile può avere all’interno di questo ambito: “Paradiso” è un brano che esplode per raccontare la forza, talvolta l’impatto, altre volte gli effetti e il peso delle relazioni sulle nostre stesse vite, sulla nostra emotività attraversando fiumi, costruendo ponti, incontrando e affermando resistenze. Lo fa con sonorità che richiamano il rock degli anni ‘90, i nostri anniLRDL produce però un suono totalmente calato nella contemporaneità e un testo in cui fragilità, paure (“Ho paura che mi hai ucciso – Volevo solo l’amore – Tu mi hai riempito la bocca, la bocca di te” e ancora “Volevo farmi del male”) ed espressioni di forza, (auto)determinazione, volontà (“Non mi basta”, “Certe volte capita che devi rovinare la festa”, “Pugni in tasca”) non sono in contrapposizione, bensì sullo stesso piano. Coesistono nella vita e nella testa de La Rappresentante di Lista e di tutte e tutti noi: l’invito è a fare un giro in quella testa. “Che cosa c’è?”. Qualunque sia la risposta, è una sfida a se stess* e agli altr*, prendere coraggio, esplorare, rompere gli schemi, dire di no, scrivere il proprio tempo, “rovinare la festa”.

Paradiso” apre un nuovo capitolo per LRDL, dopo 13 anni di carriera con quattro album in studio all’attivo, un romanzo, due partecipazioni in gara a Sanremo con Amare (certificata Disco di Platino) e con Ciao Ciao (Quarto Disco di Platino), entrambe ai vertici delle classifiche radiofoniche. Dal 2011 ad oggi La Rappresentante di Lista si è mossa attraverso territori musicali sempre nuovi e ricercati, un laboratorio artistico multidisciplinare e in continua evoluzione, che si nutre dell’attività in studio, ma soprattutto di quella dal vivo: anche quest’anno non potevano mancare gli appuntamenti live, con dieci date già annunciate nei super club di tutta Italia per il prossimo autunno.


LRDL 2024 TOUR

6 novembre – Firenze (Tuscany Hall)

7 novembre – Napoli (Casa della Musica)

8 novembre – MolfettaBA (Eremo Club)

13 novembre – Milano (Fabrique)

15 novembre – Padova (Hall)

22 novembre – Venaria RealeTO (Teatro della Concordia)

23 novembre – Bologna (Estragon)

29 novembre – Roma (Atlantico)

2 dicembre – Palermo (I Candelai)

3 dicembre – Palermo (I Candelai)

Le prevendite per LRDL 2024 TOUR – prodotto da Magellano Concerti Whodo Agency – sono disponibili nei circuiti abituali.

Ultime notizie