lunedì, 20 Maggio 2024

Amadeus addio alla Rai, “Non è stata una scelta facile”: partito il toto Sanremo

La decisione di Amadeus è stata accolta con rammarico dalla Rai, che ha sottolineato il contributo significativo del conduttore al successo dell'emittente. Nonostante gli sforzi per trattenerlo con proposte economiche e editoriali, la rottura sembrava inevitabile.

Da non perdere

L’annuncio dell’addio di Amadeus alla Rai ha scosso il mondo della televisione italiana. Dopo anni di successi e programmi di punta come il Festival di Sanremo e gli show di access prime time, il conduttore ha deciso di non rinnovare il suo contratto con l’emittente pubblica.

Nel suo saluto su Instagram dal set di “Affari Tuoi”, Amadeus ha espresso gratitudine per gli anni trascorsi in Rai, sottolineando l’importanza del servizio pubblico e ringraziando tutti coloro che hanno condiviso con lui i progetti televisivi. Ha smentito categoricamente le voci secondo cui avrebbe posto condizioni per restare e ha assicurato di non aver mai chiesto favori per i suoi familiari o per escludere ex collaboratori.

La decisione di Amadeus è stata accolta con rammarico dalla Rai, che ha sottolineato il contributo significativo del conduttore al successo dell’emittente. Nonostante gli sforzi per trattenerlo con proposte economiche e editoriali, la rottura sembrava inevitabile.

L’ingresso di Amadeus nella squadra di Warner Bros. Discovery segna un nuovo capitolo nella sua carriera televisiva. Si parla di un ingaggio milionario per condurre programmi su Nove, tra cui un possibile nuovo show di access e un format musicale di prima serata. Le cifre sono top secret, ma si stima un investimento complessivo vicino ai 100 milioni di euro.

La partenza di Amadeus dalla Rai comporterà cambiamenti nel palinsesto dell’emittente, con ipotesi su nuovi conduttori per programmi come “Affari Tuoi” e “Sanremo”. Carlo Conti e Stefano De Martino tra i candidati alla direzione del prossimo Festival di Sanremo, ha commentato l’addio di Amadeus come la perdita di un grande compagno di squadra, mentre Fabio Fazio ha espresso felicità per il nuovo capitolo nella carriera del collega.

L’uscita di Amadeus dalla Rai segna la fine di un’era e l’inizio di una nuova sfida professionale e personale per il popolare conduttore televisivo italiano.

Ultime notizie