lunedì, 15 Aprile 2024

Napoli, dalla chat scolastica delle mamme alla maxi rissa: sette donne denunciate

Una discussione scatenata nel "gruppo whatsapp delle mamme" di una scuola dell'infanzia nel quartiere Scampia, a Napoli, è sfociata in una violenta rissa in strada di fronte all'asilo.

Da non perdere

Una discussione scatenata nel “gruppo whatsapp delle mamme” di una scuola dell’infanzia nel quartiere Scampia, a Napoli, è sfociata in una violenta rissa in strada di fronte all’asilo. Sette donne sono state denunciate dai Carabinieri per il loro coinvolgimento nell’alterco.

Tutto è cominciato da una modifica unilaterale del giorno di visita alla scuola, in cui due genitori alla volta possono partecipare alle attività didattiche. Una mamma avrebbe preso questa decisione senza consultare gli altri genitori e senza tener conto delle sovrapposizioni di turni. La comunicazione della modifica attraverso il gruppo whatsapp ha scatenato una serie di discussioni e insulti tra i genitori.

La situazione è degenerata il giorno seguente, quando la questione è stata affrontata fisicamente all’esterno della scuola. L’alterco è iniziato tra due mamme, coinvolgendo poi altre cinque donne. La situazione è rapidamente sfuggita di mano e la rissa è scoppiata con violenza, senza risparmiare colpi.

La vicenda non è passata inosservata: le telecamere di un’attività commerciale hanno immortalato la violenta rissa, fornendo prove decisive per le indagini. Grazie a queste registrazioni, dopo alcuni giorni, le autorità hanno identificato tutte le donne coinvolte e le hanno denunciate per rissa.

Sebbene la discussione nel gruppo whatsapp della scuola fosse nata da una questione apparentemente banale, l’escalation della situazione e il coinvolgimento in una rissa dimostrano quanto le tensioni tra genitori possano sfociare in eventi gravi e preoccupanti. La vicenda serve da monito sull’importanza di risolvere i conflitti in modo pacifico e responsabile, specialmente quando coinvolgono contesti educativi come quello scolastico.

Ultime notizie