lunedì, 15 Aprile 2024

Roma, ponte sullo Stretto di Messina: la Procura indaga sul progetto

Si tratta di un passo significativo che potrebbe portare a una maggiore trasparenza e valutazione critica del progetto del ponte sullo Stretto di Messina, un'opera di grande portata e rilevanza strategica per l'Italia.

Da non perdere

La Procura di Roma ha avviato un’indagine in merito al progetto del ponte sullo Stretto di Messina. Il fascicolo, denominato “modello 45”, è stato aperto senza individuare indagati o ipotesi di reato specifiche. La decisione è stata presa in seguito a un esposto presentato dall’onorevole Angelo Bonelli, dalla segretaria del Partito Democratico Elly Schlein e dal segretario di Sinistra Italiana Nicola Fratoianni.

Il documento di nove pagine, pervenuto alla procura il 1 febbraio, solleva interrogativi riguardo all’attività di progettazione e realizzazione dell’infrastruttura. Non sono state fornite ulteriori informazioni sul contenuto specifico dell’esposto o sugli elementi che hanno portato all’apertura dell’indagine.

Si tratta di un passo significativo che potrebbe portare a una maggiore trasparenza e valutazione critica del progetto del ponte sullo Stretto di Messina, un’opera di grande portata e rilevanza strategica per l’Italia.

Al momento, la procura procederà con le dovute indagini per valutare eventuali irregolarità o violazioni nella fase di progettazione e pianificazione dell’infrastruttura. Resta da vedere quali sviluppi avrà questa indagine e se porterà a conseguenze legali o amministrative per coloro che sono coinvolti nel progetto del ponte sullo Stretto di Messina.

Ultime notizie