domenica, 14 Aprile 2024

Kooyong Classic 2024, Sinner esordisce con una vittoria schiacciante su Polmans

Il giovane talento italiano Jannik Sinner ha iniziato la sua campagna al Kooyong Classic 2024 con una vittoria convincente contro l'australiano Marc Polmans, chiudendo il match con un netto 6-4, 6-0.

Da non perdere

Il giovane talento italiano Jannik Sinner ha iniziato la sua campagna al Kooyong Classic 2024 con una vittoria convincente contro l’australiano Marc Polmans, chiudendo il match con un netto 6-4, 6-0. L’evento, programmato fino al 12 gennaio a Melbourne, funge da riscaldamento per gli Australian Open, la prima prova stagionale del Grande Slam, che si svolgerà anch’essa a Melbourne dal 14 al 28 gennaio.

Sinner, attualmente al numero 4 del mondo, ha avuto un inizio un po’ incerto mancando alcune opportunità di break nei primi game, ma è riuscito a strappare il servizio a Polmans al terzo tentativo. Nonostante qualche errore a metà del primo set, il giovane italiano ha mantenuto il controllo del match.

Il primo set si è chiuso con un rovescio perfetto lungo la linea, segnando l’inizio di una prestazione sempre più dominante da parte di Sinner nel secondo set. Mostrando un gioco aggressivo e piena fiducia, Sinner ha attaccato, esplorato la rete e sperimentato variazioni di ritmo. Polmans ha faticato sempre di più nel rimanere competitivo, e Sinner ha concluso il match in modo impeccabile con un servizio, un rovescio lungolinea e un addio al prossimo avversario.

Gli organizzatori hanno anche annunciato la partecipazione di Matteo Berrettini, che, tuttavia, non è stato impegnato nella prima giornata del torneo. Con questa vittoria, Sinner dimostra la sua forma e determinazione in vista degli impegnativi Australian Open.

Ultime notizie