venerdì, 23 Febbraio 2024

È morto Shane MacGowan, storico cantante dei Pogues

E' morto Shane McGowan, cantante del gruppo folk-punk Pogues. Aveva 65 anni.

Da non perdere

E’ morto  all’età di 65 anni Shane McGowan, cantante del gruppo folk-punk d Pogues.

La notizia è stata resa nota dai media irlandesi.

Il cantante divenne celebre negli anni Ottanta oltre che per la sua musica, anche pe rio suo stile di vita sregolato, in particolare per l’abuso di alcol e di eroina.Il suo brano più famoso è Fairytale of New York, cantata insieme a Kirsty McColl, considerata una delle canzoni natalizie più belle di sempre.

Sono stati tanti i personaggi che lo hanno ricordato, tra istituzioni e artisti.

Il presidente dell’Irlanda Michael Higgins ha ricordato Shane MacGowan come uno dei più  grandi cantautori della storia del paese. “Le sue parole hanno avvicinato gli irlandesi di tutto il mondo alla loro cultura e alla loro storia, racchiudendo così tante emozioni nel modo più poetico”, ha affermato.

Sui social, il cantautore australiano Nick Cave lo ha definito “un vero amico e il più grande cantautore della sua generazione”. Il  frontman dei Charlatans, Tim Burgess, gli ha reso omaggio affermando che MacGowan è stato per lui e la sua band una fonte unica di ispirazione.

Ultime notizie