giovedì, 29 Febbraio 2024

Expo 2030, ultima sfida tra Roma e Busan: Massolo “Che vinca la migliore”

Roma è in competizione con Busan e Riad per ospitare l'Expo 2030, ma la sfida principale sembra essere con la città sudcoreana.

Da non perdere

L’ambasciatore Giampiero Massolo, presidente del Comitato promotore di Expo 2030 a Roma, ha dichiarato che siamo al “ultimo combattimento voto per voto” mentre la città si prepara per la votazione al Bureau international des expositions a Parigi. Roma è in competizione con Busan e Riad per ospitare l’Expo 2030, ma la sfida principale sembra essere con la città sudcoreana.

Massolo ha espresso la convinzione che Roma rappresenti “il voto utile” in questa competizione internazionale e ha sottolineato l’obiettivo di arrivare al ballottaggio, con un testa a testa con Busan. Ha affermato che, una volta al ballottaggio, “tutto può succedere.”

Il voto dei 182 delegati all’Assemblea generale del BIE si terrà nel pomeriggio, con la necessità di ottenere la maggioranza dei due terzi, ovvero 120 voti, al primo turno. Se nessuna città raggiunge tale maggioranza, si procederà al ballottaggio tra le prime due, e vincerà la città che ottiene la maggioranza semplice dei voti. La competizione è stata definita lunga e intensa, e Massolo ha concluso con l’auspicio che vinca la migliore proposta.

Ultime notizie