lunedì, 26 Febbraio 2024

Indetto un nuovo sciopero dei mezzi, lunedì 27 novembre 2023 nuovo stop per 24 ore

Il Ministero dei Trasporti, guidato da Matteo Salvini, è attivamente impegnato nella mitigazione dei disagi per i cittadini in vista dello sciopero nazionale dei mezzi proclamato per lunedì 27 novembre.

Da non perdere

Il Ministero dei Trasporti, guidato da Matteo Salvini, è attivamente impegnato nella mitigazione dei disagi per i cittadini in vista dello sciopero nazionale dei mezzi proclamato per lunedì 27 novembre. L’agitazione, indetta dai sindacati Usb, Orsa, Sgb, Cub, Adl e Cobas, comporterà uno stop di 24 ore nel trasporto pubblico, mettendo a rischio la regolare mobilità durante l’intera giornata.

Fonti del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti confermano che gli uffici sono al lavoro per adottare misure atte a minimizzare gli inconvenienti che i cittadini potrebbero incontrare a causa dello sciopero generale dei trasporti. Questo impegno è finalizzato a garantire un impatto meno gravoso sulla vita quotidiana dei cittadini e a facilitare la ripresa della settimana lavorativa, complicata dalla protesta che coinvolge l’intero paese.

Ultime notizie