sabato, 22 Giugno 2024

Icona della musica e del cinema muore a 76 anni Jane Birkin

La voce di “Je t’aime... moi non plus” muore a 76 anni nella sua casa a Parigi Jane Birkin

Da non perdere

Hanno trovato il suo corpo senza vita nella sua casa parigina. Jane Birkin, attrice e cantante britannica neutralizzata francese, è morta all’età di 76 anni. Da tempo malata, Jane aveva annullato di recente una serie di concerti, proprio per le sue condizioni di salute. “Sono sempre stata una grande ottimista – aveva scritto in un comunicato che annunciava l’annullamento delle date – e mi rendo conto che mi serve ancora un po’ di tempo per essere di nuovo capace di stare in scena e con voi».

L’artista nasce a Londra nel 1946 e si trasferisce in Francia alla fine degli anni Sessanta. Dopo un primo matrimonio con il compositore John Barry, dal quale ebbe una figlia, Kate, morta nel 2013, incontrò Serge Gainsbourg, con il quale diede vita ad meravigliosa coppia sia nell’arte che nella vita. Il 1969 è l’anno dell’indimenticabile duetto con la voce sussurrata di Jane, “Je t’aime… moi non plus” che l’attrice e cantante accettò di interpretare per gelosia. Sì perchè il brano è una storia, in fondo, di gelosia. Jane Birkin decide di mugulare nella canzone-scandalo del suo amante Serge perché era così gelosa di Brigitte Bardot, ex del cantautore che l’aveva già incisa, che non vedeva altra soluzione: «Serge mi fece ascoltare la registrazione nell’appartamento dei suoi genitori dopo che ci eravamo conosciuti. Quando mi chiese se l’avrei cantata, accettai solo per gelosia: non volevo che lo facesse con un’altra ragazza», ha raccontato Jane Birkin a Le Figaro qualche anno fa.

 

Cantante, attrice, sceneggiatrice e regista, Jane Birkin ha recitato in molti film. Fra questi, “La piscina”, “Una donna come me” o “Blow-up” di Michelangelo Antonioni e “Parole, parole, parole”.

 

Ultime notizie