lunedì, 27 Maggio 2024

Liliana Cavani “Felice e grata” per il premio Leone d’Oro alla carriera

La Mostra del Cinema di Venezia si inchina alla regista e sceneggiatrice Liliana Cavani che ottiene così il Leone d'Oro alla Carriera. La regista novantenne ha da poco ultimato le riprese del suo ultimo film "L'ordine del Tempo".

Da non perdere

La regista e sceneggiatrice Liliana Cavani ha ottenuto il riconoscimento alla carriera dalla 80esima Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica della Biennale di Venezia. Il 2023 è un anno importante per la regista che a gennaio ha compiuto 90 anni. Il Leone d’Oro arriva anche in concomitanza con il suo nuovo film, ‘L’ordine del tempo’. Il lungometraggio, basato sul romanzo del fisico Carlo Rovelli (Adelphi) ed interpretato da Alessandro Gassmann, Claudia Gerini, Valentina Cervi e Richard Sammel, sarà presentato con ogni probabilità in anteprima alla Mostra del Cinema di Venezia.

Il Leone d’oro alla carriera? E’ stata una bellissima notizia del mio risveglio. Sono molto felice e grata alla Biennale di Venezia con cui ho uno stretto legame” ha commentato la regista carpigiana, raggiunta dall’Ansa in America dove sta partecipando a una tre giorni di studi che l’Università di Princeton le dedica.

Molte delle opere della regista sono state in concorso alla Mostra del Cinema, tra queste ‘Philippe Pétain: Processo a Vichy’ del 1965, che vinse il Leone di San Marco nella categoria ‘miglior documentario’.

Con Liliana Cavani, il tributo va anche all’attore hongkonghese Tony Leung Chiu-wai. La cerimonia di consegna avverrà durante la settimana del festival che quest’anno si svolgerà dal 30 agosto al 9 settembre 2023.

Ultime notizie