domenica, 16 Giugno 2024

Argentina, Macri non si candiderà per le prossime elezioni presidenziali

Macri non si candiderà alle prossime elezioni presidenziali. Le elezioni si terranno il 22 ottobre 2023.

Da non perdere

L’ex presidente argentino Mauricio Macri non si candiderà alle prossime elezioni presidenziali. Le elezioni si terranno in Argentina il 22 ottobre 2023. Nel suo account Twitter, Macri scrive: “Convinto che dobbiamo allargare lo spazio politico che abbiamo costruito e in questo ambito confido che l’area in cui mi riconosco (la coalizione Pro) saprà scegliere la persona che meglio possa rappresentarci”.

Nonostante le ambiguità di dichiarazioni che potevano far pensare ad una nuova partecipazione alle elezioni, Macri, 64 anni, ha criticato la coalizione peronista Frente de Todos (FdT) che sostiene il presidente Alberto Fernandez. Infatti, Macri ha sottolineato che per colpa del FdT l’Argentina è alla deriva, senza guida, isolata dal mondo.

Tuttavia, Macri non appariva neanche in una buona posizione nei sondaggi. Il suo annuncio lascia spazio ad altri candidati del Pro che ambiscono alla candidatura della Casa Rosada. Tra quali ci sono l’attuale governatore di Buenos Aires, Horacio Rodríguez Larreta, l’ex ministra della Sicurezza del precedente governo, Patricia Bullrich, e la ex governatrice della provincia di Buenos Aires, María Eugenia Vidal.

Ultime notizie