martedì, 27 Febbraio 2024

U2, annunciati una serie di concerti che inaugureranno la venue più all’avanguardia del mondo

Gli U2 annunciano “U2:UV Achtung Baby Live At The Sphere”, il progetto con cui la più grande rock band del pianeta inaugurerà in autunno l’MSG Sphere, la venue più all’avanguardia al mondo all’interno dell’hotel Venetian di Las Vegas. Durante questi concerti i fan potranno vivere un'esperienza immersiva grazie all'utilizzo di una tecnologia esclusiva.

Da non perdere

La scorsa notte gli U2 hanno mostrato a un pubblico mondiale, con uno spot televisivo durante il Super Bowl, un’anteprima che ha fatto domandare ai fan se la band stesse annunciano un viaggio interplanetario o un evento inimmaginabile.
Lo spot  dà un assaggio del loro prossimo ambizioso progetto chiamato “U2:UV Achtung Baby Live At The Sphere” con cui la più grande rock band del pianeta inaugurerà in autunno l’MSG Sphere, la venue più all’avanguardia al mondo all’interno dell’hotel Venetian di Las Vegas.

Questa speciale serie di concerti segna la prima uscita della band in quattro anni, facendo seguito all’enorme successo del tour negli stadi per il trentesimo anniversario di The Joshua Tree, visto da oltre 3 milioni e duecentomila fan nel mondo, e il tour indoor eXPERIENCE + iNNOCENCE del 2018 che ha avuto un pubblico di 1 milione di spettatori tra Europa e Nord America.

I fan di tutto il mondo posso registrarsi qui per ricevere ulteriori informazioni riguardo le date dei concerti e dettagli sulla messa in vendita non appena saranno annunciati.

La versione integrale del video di annuncio è visibile sul sito  ed è una celebrazione della community globale degli U2, con la partecipazione di un selezionato gruppo di fan nuovi e di lunga data della band (oltre ad alcuni sosia del gruppo) che si riuniscono per una futuristica avventura targata Achtung Baby in un paesaggio desertico unico.

Riconosciuta come la miglior band live del mondo gli U2 hanno sempre superato sistematicamente i limiti delle performance dal vivo, con show rivoluzionari che adottano le tecnologie e le innovazioni più recenti, sin dai primi giorni compreso il rivoluzionario ZOO TV Tour del 1991.
L’annuncio di Live Nation che la band inaugurerà l’MSG Sphere, arriva insieme alla conferma che quest’anno Larry Mullen Jr prenderà una pausa per sottoporsi a un intervento chirurgico e la successiva convalescenza. Per questi concerti a Las Vegas Larry e la band daranno il benvenuto al batterista Bram van den Berg che si unirà a Bono, The Edge e Adam Clayton sul palco dell’MSG Sphere.

“Faremo del nostro meglio per affrontare lo Sphere senza il nostro compagno alla batteria, ma Larry si è unito a noi nel dare il benvenuto a Bram van den Berg che è una forza a tutti gli effetti”, dicono Bono,The Edge e Adam.

The Edge aggiunge: “La bellezza dello Sphere non è solo la tecnologia innovativa che lo renderà unico con il sistema audio più avanzato al mondo, integrato in una struttura progettata con la qualità del suono come priorità; ci sono anche le possibilità attorno all’esperienza immersiva in paesaggi reali e immaginari. In breve, è una tela di scala e risoluzione dell’immagine senza pari e un’opportunità unica. Abbiamo riflettuto tutti e deciso che saremmo stati matti a non accettare l’invito.”

La serie di concerti di apertura “U2 UV Achtung Baby Live At The Sphere” sfrutterà una  tecnologia esclusiva, permettendo ai fan di vivere qualcosa di completamente nuovo.  Verrà utilizzato uno  schermo 16K che si avvolge intorno e dietro il pubblico ed una tecnologia audio d’avanguardia; Sphere Immersive Sound restituisce un audio perfetto ad ogni posto a sedere. Le tecnologie 4D faranno sentire al pubblico il vento sul viso, il caldo sulla pelle e il rombo dei tuoni. La serie di concerti di apertura “U2 UV Achtung Baby Live At The Sphere” sfrutterà questa tecnologia esclusiva, permettendo ai fan di vivere qualcosa di completamente nuovo.

La band ha inoltre pubblicato “ONE” dal nuovo album “SONGS OF SURRENDER”, una collezione di 40 canzoni fondamentali dal catalogo degli U2 ri-registrare e re-immaginate per il 2023 in sessioni in studio lungo gli ultimi due anni, che vede la band rivisitare alcune delle canzoni più famose dei loro oltre 40 anni di carriera e che verrà pubblicato venerdì 17 marzo. Una speciale premiere mondiale di “ONE” si è sentita durante la premiazione “Walter Payton Man of the Year” durante il Super Bowl.

“SONGS OF SURRENDER” sarà disponibile nei seguenti formati: formato digitale 40 tracce, Cd Standard (16 tracce), CD Deluxe (20 tracce), 4 CD Boxset, 4 Lp Boxset, Edizione 2 LP Nero (20 tracce) e Edizione Limitata 2 LP Silver (20 tracce).

Ultime notizie