martedì, 21 Maggio 2024

La Prima Estate, torna con la II edizione: annunciati quattro nuovi artisti alla line up

Il festival si completa con quattro nuovi artisti, tra cui due realtà italiane

Da non perdere

Torna nella sua seconda edizione il festival La Prima Estate al Lido di Camaiore per la seconda metà di giugno, dal 16 al 18 e dal 23 al 25.

Chet Faker e i Just Mustard, Studio Murena e Bruno Belissimo sono gli ultimi quattro annunci che completano la lineup musicale prevista per il festival estivo.

I primi due saranno presenti nella giornata di venerdì 23 giugno rendendola una data estremamente varia a livello musicale offrendo uno spettacolo di grande qualità e varietà.

Dopo l’Indie rock, genere che porteranno gli Alt-J, il Viral Jazz dei DOMi e JD Beck sarà il turno di uno degli artisti più rilevante dell’ultimo periodo a donare varietà. Chet Faker è infatti un artista che si evolve che non si focalizza su un solo genere musicale ma gioca con esse, mescolando nella sua collezione la musica elettronica, soul, trip hop e cantautorato rendendo unica ogni sua esibizione. Insieme agli artisti sopracitati ci saranno i Just Mustard, band irlandese molto apprezzata che si presenterà nel palco con i suoi toni indie pop dalle tinte melodiche.

Sabato 24 giugno sarà il turno di due realtà nostrane, Studio Murena e Bruno Belissimo  porteranno alto la bandiera italiana, nella stessa giornata asseteremo anche ai Jamiroquai, band soul funk inglese e dei Nu Genea che posteranno delle tonalità più mediterranee.

Gli Studio Murena sono una realtà tutta italiana che arriva da Milano sud, formata da componenti usciti dal Conservatorio, i membri portano la loro musica jazz ed hip hop per strada dove riescono ad esprimere al meglio la loro arte, insieme a loro Bruno Belissimo un dj e produttore oltre che polistrumentista, è l’artista italo-canadese che porterà sul palco la sua italo-disco dai toni funk ed ironici.

Ultime notizie