giovedì, 9 Febbraio 2023

Addio a Fred White, fautore della ritmica funk di Boogie Wonderland

E' morto Fred White, batterista degli Earth & Wind Fire. Bambino prodigio della batteria, a 15 anni in tour con Donnie Hathaway, Fred ha contribuito alla ritmica funk di brani come "September", "Let's Groove", "Shining Star" e l'indimenticabile "Boogie Wonderland".

Da non perdere

E’ morto all’età di 67 anni il 1 gennaio Fred White, batterista degli Earth & Wind Fire. Fred ha contribuito alla ritmica di pezzi funk leggendari come “September”, “Let’s Groove”, “Shining Star” e l’indimenticabile “Boogie Wonderland”.

L’annuncio della scomparsa è stata diffusa dal fratello dell’artista nonchè membro degli Earth & Wind Fire, il bassista Verdine White su Instagram. Verdine ha scritto “La nostra famiglia piange la perdita di un suo membro, una persona straordinaria e di talento. Si unisce ai nostri fratelli Maurice, Monte e Ronald in cielo e ora sta suonando la batteria con gli angeli!”.

Fred White è nato a Chicago nel 1955, sin da bambino era un prodigio della batteria ed è stato uno dei primi membri ad unirsi al gruppo degli Earth & Wind Fire, fondato da suo fratello Maurice, morto nel 2016.

A 15 anni White iniziò a suonare in tour con Donnie Hathaway con cui incise anche l’album, disco d’oro,  “Donny Hathaway’s Live”. Gli Earth & Wind Fire nacquero come gruppo nel 1969 e raggiunsero il successo con il triplo disco di platino per “That’s the Way of the World”, con oltre 90 milioni di dischi venduti in tutto il mondo.

Tra i messaggi di cordoglio per Fred White, quelli di Nile Rodgers e Cindy Blackman Santana. Lenny Kravitz ha scritto “…Sono grato di aver avuto l’opportunità di godere della sua presenza e per essere stato influenzato da lui. Un vero re“.

Ultime notizie