venerdì, 21 Giugno 2024

Cagnolino scompare la notte di Natale, agenti lo ritrovano che vaga per strada: il piccolo Leo restituito alla padrona

La sera del 25 dicembre, una donna ha ricevuto un regalo di Natale inaspettato quando la Polizia ha bussato alla sua porta per riconsegnarle il cagnolino di cui aveva perso le tracce qualche ora prima.

Da non perdere

Lo scorso 25 dicembre ad Alassio in provincia di Savona, la Polizia ha restituito un cagnolino disperso alla sua padrona. Durante il servizio di Volante, i poliziotti avevano notato un cagnolino che vagava per le strade della città, e per paura che potesse essere investito da qualche auto, lo hanno fatto salire in macchina. Mentre gli agenti cercavano di individuare qualche segno identificativo del cane, per riconsegnarlo al suo padrone, lo coccolavano per tenerlo tranquillo.

In seguito ad alcune ricerche nella zona, e dopo aver bussato alle porte di diverse abitazioni e aver cercato anche sui social, i poliziotti hanno scoperto che il cagnolino si chiama Leo e che la sua padrona ne aveva perso le tracce qualche ora prima; successivamente gli agenti sono riusciti a rintracciare la donna e dopo essersi recati a casa sua, le hanno restituito il cagnolino. La felicità negli occhi della signora, quando Leo è tornato fra le sue braccia, ha permesso ai poliziotti di portare ad un lieto fine questa piccola favola di Natale.

Ultime notizie