mercoledì, 12 Giugno 2024

“Siete matti suicidatevi”, scritta shock al Centro di Salute Mentale: denunciata 25enne è una paziente psichiatrica

La scritta con lo spray nero è comparsa sul muro del Centro di Salute Mentale un mese e mezzo fa. Il direttore della struttura ha presentato denuncia in Questura. Dietro quella frase inquietante una 25enne in cura da tempo.

Da non perdere

“Siete matti suicidatevi”. La scritta, per certi versi minacciosa e inquietante, è comparsa sul muro del Centro di Salute Mentale a Siena la sera del 31 ottobre scorso. Preoccupato dal gesto sconsiderato, il direttore della struttura non ci ha pensato un attimo e ha sporto denuncia in Questura. Dopo un mese e mezzo è venuto fuori quello che forse nessuno avrebbe potuto immaginare. Nei giorni scorsi, i poliziotti della Squadra Mobile della Questura di Siena hanno infatti denunciato per imbrattamento aggravato una ragazza, italiana di 25 anni; pentitasi del gesto, ha lei stessa confessato di essere stata l’autrice delle scritte, vergate con una bomboletta spray di colore nero sul muro della sede del Centro di Salute Mentale della USL di Siena. La 25enne è risultata essere paziente sottoposta a cure psichiatriche da tempo.

Ultime notizie