domenica, 26 Maggio 2024

Siracusa, corpo carbonizzato di una donna ritrovato in un parco: spunta ipotesi suicidio

Domenica 18 dicembre, a Lentini nel Siracusano è stato ritrovato il corpo carbonizzato di una donna nel parco "Emanuele Ferraro". Si tratta di una 45enne riconosciuta dai famigliari dall'abbigliamento indossato. I Carabinieri della stazione locale proseguono nelle indagini.

Da non perdere

Nel pomeriggio di domenica 18 dicembre, a Lentini, nel Siracusano, è stato trovato il corpo carbonizzato di una donna. L’allarme è stato dato da alcuni residenti, dopo aver visto le fiamme provenire dal parco “Emanuele Ferraro”. I Vigili del Fuoco, una volta giunti sul posto, si sono accorti che il rogo proveniva da un cadavere sul quale erano stati depositati rami secchi. Il corpo arso apparteneva ad Angela Pollini, 45 anni, riconosciuta dai familiari dai vestiti indossati. I Carabinieri della stazione di Lentini hanno raccolto le informazioni e visionato le immagini dei sistemi di videosorveglianza della zona. Sembra che la donna soffrisse di depressione. La tesi privilegiata dagli investigatori è quella del suicidio. La 45enne avrebbe deciso di togliersi la vita cospargendosi del liquido infiammabile addosso e si sarebbe poi data fuoco.

Ultime notizie