domenica, 29 Gennaio 2023

Incidente sul lavoro, operaio precipita dal tetto del cantiere: morto 46enne

In provincia di Massa Carrara, un 46enne è morto dopo essere caduto dal tetto di un cantiere dove stava lavorando. Il presidente del Consiglio regionale ha espresso vicinanza alla famiglia e chiesto che vengano aggiornate le misure di tutela dei lavoratori.

Da non perdere

Questa mattina, 19 dicembre, a Marina di Massa, in provincia di Massa Carrara, un 46enne di origine rumena è morto dopo essere precipitato dal tetto di un cantiere dove stava lavorando. Subito dopo l’incidente, è intervenuto sul posto il 118 che ha trasportato l’uomo al Noa-Nuovo Ospedale Apuane, ma per il lavoratore non c’è stato nulla da fare.

Parole di cordoglio per l’uomo sono arrivate dal presidente del Consiglio regionale, Antonio Mazzeo: “Siamo di fronte all’ennesimo caso di morte sul lavoro, un evento inaccettabile e non degno di un Paese civile. Esprimiamo forte vicinanza alla famiglia. Dobbiamo lavorare per aggiornare le misure a tutela dei lavoratori, la formazione, i controlli, e far nascere una rinnovata cultura della sicurezza sui luoghi di lavoro”.

Ultime notizie