martedì, 28 Maggio 2024

In 7 in macchina e contromano, schianto nell’Alessandrino: 3 morti e 4 feriti guidatore arrestato per omicidio

Al segnale di stop da parte dei Carabinieri, il conducente dell'auto sulla quale viaggiavano tutti e sette i ragazzi coinvolti ha invece accelerato; qualche chilometro dopo l'auto è andata a schiantarsi contro un passaggio a livello.

Da non perdere

Durante la notte di ieri, 11 dicembre, hanno perso la vita in un incidente stradale nell’Alessandrino tre giovani; altri quattro sono rimasti feriti. Al segnale di stop da parte dei Carabinieri, il conducente dell’auto sulla quale viaggiavano tutti e sette i ragazzi coinvolti ha invece accelerato; qualche chilometro dopo l’auto è andata a schiantarsi contro un passaggio a livello. Lo stesso conducente, salvatosi allo schianto, è accusato dai Carabinieri di omicidio stradale plurimo.

La dinamica

Nella notte di ieri i Carabinieri hanno notato una Peugeot 807 che correva in direzione opposta sulla strada provinciale 244 tra Cantalupo e Cabanette. Le Forze dell’Ordine hanno intimato alla vettura di fermarsi ma il conducente ha accelerato ed ha continuato a sfrecciare sull’asfalto fino a quando, qualche chilometro più avanti, è andata a schiantarsi contro un passaggio a livello. Tremendo il bilancio dei morti e dei feriti; dei sette ragazzi che viaggiavano sulla Peugeot 807, tre giovani di 23, 21 e 15 anni hanno perso la vita nello schianto. Quattro sono gravemente feriti, uno dei quali è andato in arresto cardiaco temporaneo e secondo gli ultimi accertamenti sarebbe ancora in vita. Sono stati tutti trasferiti in ospedale dopo l’intervento del Pronto soccorso, dei Vigili del Fuoco e dei Carabinieri. Il conducente della vettura, che si trova ancora in ospedale per accertamenti, è accusato di omicidio colposo plurimo. A causa dell’incidente è stata sospesa la linea ferroviaria Alessandria-San Giuseppe di Cairo nel tratto fino a Novi Ligure.

Ultime notizie