domenica, 16 Giugno 2024

Martello sfonda il parabrezza dell’auto in corsa: grave 33enne colpita in faccia

Una donna è stata colpita in faccia da un martello mentre era a bordo della sua auto. L'oggetto ha sfondato il parabrezza dell'auto in corsa e ha centrato in pieno volto, i Carabinieri stanno visionando le immagini delle telecamere per capire cosa sia successo.

Da non perdere

Un martello è stato lanciato su un’auto in corsa, sfondando il parabrezza e ferendo gravemente la conducente del veicolo. Il fatto è accaduto ieri sera, 27 novembre, all’altezza di Qualiano, nella Città Metropolitana di Napoli, sull’Asse Mediano SS162 NC in direzione Lago Patria. I Carabinieri, che sono accorsi sul posto dopo una segnalazione al 112, hanno trovato la conducente di una Fiat 600 in stato di shock e gravemente ferita da un oggetto metallico riconosciuto come la testa di un martello. L’oggetto, che ha prima frantumato il parabrezza, ha centrato in pieno volto la donna, una 33enne di Giugliano; in auto con lei c’erano altre persone rimaste fortunatamente illese.

Soccorsa dai sanitari del 118, è stata trasportata d’urgenza all’ospedale di Pozzuoli, non è in pericolo di vita, ma ha riportato fratture multiple maxillofacciali e la sua prognosi resta riservata. Intanto i Carabinieri stanno ispezionando i filmati delle telecamere presenti nella zona in cerca di indizi. Quel tratto di strada non è nuovo a episodi simili,. già nell’agosto del 2021 un’altra auto era stata colpita da un masso di grosse dimensioni che aveva provocato diversi feriti. Le Forze dell’Ordine che stanno indagando sulla vicenda non escludono una correlazione tra i due fatti.

Ultime notizie