domenica, 27 Novembre 2022

Calci alle infermiere, pugni in faccia al medico in visita a domicilio: arrestato 58enne. Dottore massacrato ne avrà per 1 mese

Quando le Forze dell'Ordine hanno raggiunto l'abitazione, il paziente continuava a colpire ripetutamente al volto il medico già riverso nel sangue. Gli agenti hanno dovuto faticare per riuscire a strappare l'aggressore dal malcapitato.

Da non perdere

La Polizia di Cagliari ha arrestato un uomo di 58 anni a Iglesias per aver aggredito brutalmente un medico in visita domiciliare. Gli Agenti del Commissariato della piccola cittadina hanno raggiunto l’abitazione del 58enne a seguito della chiamata di un’infermiera che si trovava sul posto; l’uomo avrebbe aggredito il medico dopo aver richiesto la visita a domicilio. Quando le Forze dell’Ordine hanno raggiunto l’abitazione, il paziente continuava a colpire ripetutamente al volto il medico già riverso nel sangue. Gli agenti hanno dovuto faticare per riuscire a strappare l’aggressore dal malcapitato; il 58enne, secondo quanto raccontato dalle due infermiere che hanno accompagnato la visita, avrebbe aggredito anche loro con dei calci. Il medico è stato trasferito con urgenza all’ospedale “Brotzu” di Cagliari; per lui, una prognosi di 30 giorni. L’aggressore è stato tratto in arresto per lesioni gravi e resta in attesa di giudizio.

Ultime notizie