giovedì, 20 Giugno 2024

“Chi trova un amico trova un tesoro” e gli ruba il portafogli: preleva col bancomat e compra i biglietti aerei per la Romania

Rintracciato grazie alle immagini delle telecamere, l'uomo è stato trovato in possesso di una ingente quantità di denaro e biglietti aerei per volare in Romania.

Da non perdere

Nei giorni scorsi, gli agenti del Commissariato di Quartu Sant’Elena, in provincia di Cagliari, hanno tratto in arresto in flagranza un uomo di 51 anni, di origine rumena, per i reati di furto aggravato e indebito utilizzo di carte di credito.

La vicenda

Il 51enne rumeno, approfittando di uno stato di alterazione psicofisica di un suo connazionale a fine di una serata trascorsa insieme, gli avrebbe rubato il portafogli con all’interno il bancomat e del denaro contante. Nel frattempo la vittima pare ricevesse continuamente degli allert a seguito di alcuni prelievi presso bancomat della zona e, incredula di quanto stesse avvenendo, ha chiesto subito aiuto alla Polizia. Grazie alla visione delle immagini delle telecamere di videosorveglianza installate presso lo sportello automatico da dove era stato eseguito un prelievo, e presso un esercizio commerciale da cui era stato effettuato un ennesimo pagamento con l’utilizzo della carta della vittima, i poliziotti sono riusciti a rintracciare il 51enne nel centro del Comune di Quartu Sant’Elena. Dopo una mirata perquisizione, l’uomo è stato trovato in possesso del bancomat della vittima e di un’importante somma di denaro contante. Pare che con sé avesse anche dei biglietti aerei per la Romania, con i quali sarebbe dovuto partire il giorno stesso. Per l’uomo, è scattata la misura cautelare dell’obbligo di dimora nel Comune di Cagliari.

Ultime notizie