venerdì, 21 Giugno 2024

Atp Finals day 3, Casper Ruud batte Taylor Fritz ed è il primo a centrare le semifinali

Casper Ruud vince un'altra bellissima partita giocata punto a punto contro Taylor Fritz per 6-3 4-6 7-6(4) e accede alle semifinali delle Atp Finals per la seconda volta in altrettante partecipazioni. Per Fritz c'è ancora la possibilità di qualificarsi, dovrà però battere Felix Auger-Aliassime nella giornata di giovedì.

Da non perdere

Casper Ruud vince un’altra bellissima partita giocata punto a punto contro Taylor Fritz per 6-3 4-6 7-6(4) e accede alle semifinali delle Atp Finals per la seconda volta in due partecipazioni con ottime chance di farcela da primo del girone. Partita spettacolare, l’ennesima di queste 52esime Finals in cui Ruud ha concesso veramente poco sul proprio servizio, a dimostrazione che quando la superficie è veramente veloce come il cemento torinese lui si trova bene, non come sulla terra, ma riesce a comandare meglio il gioco essendo obbligato a stare più “vicino” alla riga di fondo. L’americano ha poco da rammaricarsi, se non un paio di errori a inizio tiebreak che hanno fatto scappare via subito Ruud. Fritz giocherà il classico “quarto di finale” contro Auger-Aliassime, nel quale chi vince accede alle semifinali.

Partita che si apre con un break di Ruud nel secondo gioco, che in pratica chiude anzitempo il set in favore del norvegese che al servizio scorre liscio. Nel secondo Fritz non commette lo stesso errore e fa corsa di testa, Ruud replica bene ma soffrendo un po’ di più in questo parziale, sempre comunque senza concedere palle break fino al decimo gioco in cui si trova 0-40 e regala il secondo parziale a Fritz. Il terzo è molto spettacolare, con Ruud che ha una marea di occasioni sul servizio di Fritz, addirittura 4 palle break che però Fritz annulla sempre da campione col servizio e proiettandosi in avanti con coraggio. Si arriva quindi al tiebreak, giusta conclusione del parziale decisivo, dove però come detto Taylor commette un errore in apertura che gli costa il minibreak che Ruud conferma portandosi 3-0, poi ne arriva un altro ancor più grave sul 3-1 che consegna al norvegese il doppio minibreak di vantaggio che non dà scampo a Fritz. Ruud chiude 7 punti a 4 aggiudicandosi la seconda semifinale in altrettante partecipazioni alle Finals.

Ultime notizie