giovedì, 9 Febbraio 2023

Lite familiare finisce nel sangue, aggredisce la moglie con 10 coltellate: arrestato 37enne grave la donna

L'uomo è stato arrestato per tentato omicidio. Durante una lite con la moglie le ha inferto 10 colpi con una lama tagliente, uno dei quali molto profondo. La donna si trova ricoverata in prognosi riservata.

Da non perdere

Un uomo di 37 anni è stato arrestato per tentato omicidio e maltrattamenti nei confronti della moglie; l’uomo l’avrebbe colpita ripetutamente con una lama tagliente. È quanto accaduto ieri sera, 14 novembre, a Giugliano in provincia di Napoli.

La vicenda

Secondo quanto ricostruito dai militari, durante una discussione con la moglie, presumibilmente per motivi sentimentali, il 37enne si è scagliato contro la donna colpendola con una lama tagliente, non è ancora chiaro se un coltello o un cacciavite; ben 10 colpi uno dei quali molto profondo nella zona lombare. La donna è stata ricoverata in prognosi riservata presso il nosocomio di Giugliano, mentre per l’uomo sono scattate le manette e tradotto presso il carcere di Poggioreale.

Ultime notizie