giovedì, 9 Febbraio 2023

Assessora fissa incontro in contemporanea a più associazioni, salta appuntamento su Politica agricola: pastori sardi infuriati

"Ci vuole serietà, loro sono seduti su calde poltrone, noi abbiamo da fare in campagna, stiamo lavorando e avevamo già organizzato la trasferta, è una mancanza di serietà assoluta" ha voluto sottolineare Nanneddu Sanna, portavoce degli allevatori.

Da non perdere

L’incontro previsto per oggi sulla Politica agricola dell’Unione europea, convocato dal presidente della commissione attività produttive del Consiglio regionale sardo, è saltato. Secondo quanto sostenuto dallo stesso presidente, Piero Maieli, l’assessora all’Agricoltura Gabriella Murgia avrebbe fissato l’appuntamento in contemporanea a diverse associazioni di categoria. Avrebbero dovuto presenziare i rappresentanti del comparto lattiero caseario e una delegazione di pastori sardi. L’annullamento ha scatenato la furia degli allevatori. Nanneddu Sanna, loro portavoce, ha parlato di ennesima presa in giro: Ci vuole serietà, loro sono seduti su calde poltrone, noi abbiamo da fare in campagna, stiamo lavorando e avevamo già organizzato la trasferta, è una mancanza di serietà assoluta” ha voluto sottolineare Sanna. Anche Gianuario Falchi, altro portavoce della delegazione dei pastori, ha manifestato il suo disappunto: “L’abbiamo saputo all’ultimo momento, ma saremo comunque a Cagliari nel pomeriggio, siamo furiosi per la mancanza di rispetto“. Intanto il presidente Maieli è in attesa di fissare un nuovo incontro con l’assessora Murgia.

Ultime notizie