martedì, 21 Maggio 2024

Il duo VVENDI presenta il nuovo singolo “Agua (giuro non mentivo)”

È in uscita oggi Agua (giuro non mentivo), l'ultimo singolo dei VVENDI, progetto artistico originario di Venezia che miscela pop e fashion.

Da non perdere

I VVENDI nascono dalla collaborazione tra Federico Garbin e Riccardo Trevisan, un progetto artistico originario di Venezia con base a Milano. Innamorati del pop e del fashion, il duo miscela sapientemente tutte le loro influenze estetiche in un sound eterogeneo e originale, attingendo dalla club music europea all’r’n’b, creando un tappeto sonoro dalle fondamenta elettroniche etereo e algido ma passionale e romantico. Dopo una prima serie di pezzi in inglese, i VVENDI decidono di scrivere i loro testi in italiano, partecipando nel 2020 a X Factor, dove hanno preso 4 sì alle auditions e la sedia ai bootcamp.

Agua (giuro non mentivo), il nuovo singolo in uscita oggi, è un pezzo energico e sintetico, come il video che si ispira alla plasticità e vuotezza dei videogames di ruolo giapponesi, vuoti quanto vibranti nei colori e nei dettagli. Come dichiarato dal gruppo veneziano, il brano è stato prodotto con la PlayStation sempre accesa in studio, dove la musica si alternava a sessioni di Final Fantasy. Non è un caso che nel video i due si immaginano scaraventati dentro un gioco, in parte per simboleggiare la loro attitudine a non prendersi troppo sul serio e a divertirsi quando si crea, in parte perché trascinati da un flusso creativo condotto insieme al regista Cristiano Carugati, in un iter in cui alla stesura del moodboard iniziale sono seguite delle riprese spontanee e giocose. Essendo la moda una parte fondamentale della ricerca estetica del gruppo, anche gli outfit sono stati pensati con toni eterei e cromaticamente spaccati a metà.

Il video di Agua (giuro non mentivo) è l’incipit di una serie di uscite programmate a partire da fine 2022 dalla BruTaLabel, etichetta discografica indipendente veneta, nata nel luglio del 2021 da un’idea di Fabio, 22enne di Ceggia. Molto più che un’etichetta, BruTaLabel rigetta l’idea di promuovere un solo stile musicale, poiché si configura come realtà fluida che permette ai suoi artisti di esprimersi liberamente, senza restrizioni. Ad essa infatti è anche associata un’agenzia di casting che supporta la stessa visione, dando visibilità ai volti più diversi senza limiti di selezione.

Ultime notizie