venerdì, 23 Febbraio 2024

Champions League: i sorteggi degli ottavi di finale sorridono alle italiane

Sono arrivati i verdetti dei sorteggi degli ottavi di finale di Champions League, tenutisi oggi, 7 novembre, a Nyon in Svizzera. Il Napoli sfiderà l'Eintracht, l'Inter affronterà il Porto, mentre il Milan dovrà vedersela contro il Tottenham.

Da non perdere

Sono arrivati i verdetti dei sorteggi degli ottavi di finale di Champions League, tenutisi oggi, 7 novembre, nella Casa del Calcio Europeo a Nyon, in Svizzera. Possono ritenersi soddisfatte le tre squadre italiane impegnate nella competizione: Napoli, Inter e Milan. I partenopei, passati come primi nel Gruppo A, affronteranno agli ottavi i tedeschi dell’Eintracht Francoforte. Situazione diversa per Inter e Milan, entrambe passate come seconde, rispettivamente nel Gruppo C e nel Gruppo E: i nerazzurri sfideranno il Porto, mentre i rossoneri dovranno vedersela con il Tottenham di Antonio Conte.

Le gare d’andata sono in programma per il 14/15/21/22 febbraio. Quelle di ritorno il 7/8/14/15 marzo, con calcio d’inizio previsto sempre per le ore 21. Il sorteggio di quarti, semifinali e finale avverrà venerdì 17 marzo 2022.

SORTEGGI COMPLETI DEGLI OTTAVI

  • Lipsia-Manchester City
  • Bruges-Benfica
  • Liverpool-Real Madrid
  • MILAN-Tottenham
  • Eintracht Francoforte-NAPOLI
  • Borussia Dortmund-Chelsea
  • Porto-INTER
  • Bayern Monaco-PSG

Le parole di Spalletti

“A questi livelli sono tutti abbinamenti tosti, difficili, anche se evitare il PSG ci può far piacere. Comunque l’Eintracht di Francoforte è la detentrice dell’Europa League , il secondo trofeo continentale, ed è una squadra in forte ascesa. Non sarà certo facile”.

Le dichiarazioni di Pioli sul Tottenham e su Conte

“È un grande allenatore, che ha vinto tanto dappertutto. dà una chiara identità e una grande mentalità alla propria squadra; Tottenham è molto compatto e ordinato con individualità fortissime, come Kane, Son, Kulusevski, Perisic, con tanti che conoscono il Milan e il calcio italiana. Sulla carta credo che possa essere una sfida equilibrata. Partite difficili, contro un avversario forte, allenato da un grande tecnico che ci conosce bene. Agli ottavi è impensabile trovare avversari facili, ma la prepariamo al meglio: sarà un avversario stimolante, ce la giocheremo con le nostre qualità, con fiducia”.

Simone Inzaghi sul Porto, avversario dell’Inter agli ottavi di Champions

“Per il secondo anno di fila giocheremo gli ottavi di finale: finalmente l’Inter è tornata ad affrontare partite così importanti in Europa con continuità. Saranno due gare bellissime, in due stadi pieni e davanti a un pubblico speciale, degno di una competizione così importante. Rispettiamo il Porto: si tratta di una squadra che fa bene in Champions League da anni. L’allenatore è Sérgio Conceição, mio compagno di squadra alla Lazio per anni, lo conosco molto bene. Il nostro obiettivo è quello di passare il turno e di regalare un sogno ai nostri tifosi: quello di disputare i quarti di Champions League dopo tanto tempo. Non sarà per niente facile, dovremo lavorare per farci trovare pronti a una doppia sfida dove i dettagli faranno la differenza. Saranno due sfide bellissime, ci faremo trovare pronti”.

Ultime notizie