mercoledì, 28 Febbraio 2024

Aula magna di Cagliari, Procura apre un’inchiesta: si indaga per crollo colposo

La Procura di Cagliari ha aperto un'inchiesta riguardo il crollo del tetto di un'aula magna dell'Università degli Studi; ipotesi di reato per crollo colposo a carico di ignoti.

Da non perdere

La Procura di Cagliari ha aperto un’inchiesta riguardo il crollo del tetto di un’aula magna all’Università lo scorso 18 ottobre. L’ipotesi è quella di reato di crollo colposo, per il momento a carico di ignoti. Alcune foto, scattate prima del collasso della palazzina attraverso smartphone, mostrano evidenti crepe sui muri e segni di infiltrazioni nei controsoffitti. Ad accertare se fossero presenti indizi di un possibile cedimento saranno gli inquirenti coordinati dal titolare dell’inchiesta, Giangiacomo Pilia; il Pm deciderà inoltre se aggravare le contestazioni. L’intero complesso di Studi Umanistici, per il momento, rimarrà chiuso.

Ultime notizie