domenica, 21 Aprile 2024

Catania, infiltrazioni d’acqua nel solaio: crolla il tetto nell’ufficio del Gip

Dalle prime ricostruzioni sembrerebbe che la causa del cedimento sia dovuta a una infiltrazioni d'acqua piovana. Nello stesso edificio erano terminati da poco alcuni interventi di manutenzione per risolvere perdite dovute ai condizionatori.

Da non perdere

Il tetto di uno degli uffici della segreteria del Giudice per le indagini preliminari (GIP) di Catania ha ceduto durante la notte. Il crollo per fortuna non ha provocato feriti. Dopo l’accaduto all’università di Cagliari si aggiunge dunque questo di Catania: in poche ore sono ben due le notizie di edifici pubblici venuti giù. Anche in questa occasione la tragedia è stata scongiurata, poiché l’ufficio era chiuso e dunque nessun impiegato era al suo interno. A dare l’allarme questa mattina il personale addetto alla vigilanza che ha allertato i Vigili del Fuoco.

Accorsi al Palazzo di Giustizia in piazza Verga, hanno messo in sicurezza il terzo piano dell’edificio e il materiale lì conservato. Dalle prime ricostruzioni sembrerebbe che la causa del cedimento sia dovuta a una infiltrazioni d’acqua piovana. Nello stesso edificio erano terminati da poco alcuni interventi di manutenzione per risolvere perdite d’acqua dovute ai condizionatori. Si attende ora la relazione tecnica dei vigili del fuoco che stabilirà l’agibilità dell’edificio e se il crollo poteva essere evitato.

Ultime notizie