venerdì, 21 Giugno 2024

Serie A, Napoli-Bologna: denunce e sanzioni nel pre-partita

Ieri, 16 ottobre, si è disputata allo stadio Maradona di Napoli la sfida tra i partenopei e il Bologna di Thiago Motta. Le operazioni svolte dagli agenti della Polizia nel pre-partita hanno portato a sanzioni, denunce e, per tre tifosi, è scattato anche il Daspo.

Da non perdere

Nella giornata di ieri, 16 ottobre, si è disputata la gara tra Napoli e Bologna allo stadio Maradona, con fischio d’inizio alle 18:30. Prima che il match avesse inizio, nelle operazioni di pre-filtraggio per l’accesso allo stadio, gli agenti del Commissariato San Paolo hanno emesso sanzioni per 8 persone, tra i 19 e i 39 anni, per detenzione di sostanze stupefacenti per uso personale e violazione del regolamento d’uso dell’impianto sportivo.

La Polizia, inoltre, ha denunciato 3 persone, tra i 21 e i 44 anni, per scavalcamento da un settore all’altro, per detenzione di un coltello e per lesioni personali e violenza ai danni di uno steward. Nei confronti dei tre, oltre alle sanzioni per violazione del regolamento d’uso dell’impianto sportivo, è scattata subito la procedura per il Daspo.

Durante i controlli sul perimetro dello stadio, gli agenti hanno sanzionato 11 parcheggiatori abusivi, con il personale della Polizia Locale che ha rimosso 72 autovetture in divieto di sosta, multato 69 motoveicoli in divieto di sosta ed effettuato due sequestri di merce.

Ultime notizie