domenica, 23 Giugno 2024

Festival del Cinema di Roma, Comencini e il suo Django: omaggio a Corbucci

La nuova serie tv Sky diretta da Francesca Comencini viene presentata al Festival del Cinema di Roma ed omaggia Django Unchained.

Da non perdere

Nella giornata di ieri, al Festival del Cinema di Roma, Francesca Comencini (Gomorra,  la serie) ha presentato una nuova serie tv. Il nuovo prodotto Sky si chiama Django ed è una saga familiare che manifesta un’evidente crisi dei codici della virilità. Per un totale di dieci puntate, che andranno in onda nel 2023, viene ripreso in chiave contemporanea l’omonimo classico western di Sergio Corbucci.

La storia è ambientata nel Texas di fine 1800. Django (Matthias Schoenaerts) è un cowboy alla ricerca della figlia scomparsa. Arrivato poi a New Babylon, città maledetta sul fondo di un cratere, scopre che la sua giovane figlia ventenne, Sarah (Lisa Vicari), è viva e sta per sposare John Ellis (Nicholas Pinnock), il fondatore della città. Ad ogni modo, Sarah non è affatto contenta di aver ritrovato il padre perché lo ritiene responsabile della morte della loro famiglia.

Tra i protagonisti c’è pure la bravissima Noomi Rapace, nel ruolo della spietata nemica di Ellis, Elizabeth Thurman. Opera girata in inglese, tra i molti registi troviamo appunto Comencini, sopra citata, David Evans ed Enrico Maria Artale (Downtown Abbey e Romulus, rispettivamente).

Ultime notizie