martedì, 28 Maggio 2024

Coppa Italia, Genoa-Spal e Torino-Cittadella aprono il secondo turno

La Coppa Italia riparte domani, 18 ottobre. Il secondo turno della competizione si apre con le sfide tra Genoa e Spal, alle 18.00, e Torino Cittadella alle 20.45.

Da non perdere

Domani, 18 ottobre, riparte la Coppa Italia. Il secondo turno della competizione si apre con le sfide, alle 18.00 tra Genoa e Spal, e alle 20.45 tra Torino e Cittadella.

Genoa-Spal

Genoa-Spal vede contro due compagini che militano in Serie B, con i padroni di casa a quota 18 punti in campionato, -1 dalla vetta. La Spal, con 10 punti, è al 13° posto in classifica e non vince da ben 4 partite consecutive. Nell’ultima gara di campionato, il Grifone ha battuto per 1-2 il Cosenza, giocando per 60 minuti in 10 uomini. La Spal, invece, ha pareggiato 0-0 in trasferta contro il Cittadella, con i padroni di casa che hanno chiuso in 9 uomini, viste le espulsioni di Danzi al 44′ e di Branca al 96′.

Nel primo turno di Coppa Italia, il Genoa ha battuto 3-2 il Benevento con il gol di Coda e la doppietta di Guðmunsson. La Spal ha eliminato l’Empoli, vincendo in trasferta per 1-2 ai supplementari, con il gol decisivo segnato da Matteo Arena al 121′. Il bilancio degli ultimi 5 incontri tra Genoa e Spal è in perfetta parità: 3 pareggi, tutti per 1-1, e una vittoria a testa per 2-0. La vincente tra Genoa e Spal sfiderà agli ottavi la Roma di José Mourinho.

Probabili formazioni

GENOA (4-2-3-1): Semper; Hefti, Bani, Vogliacco, Czyborra; Badelj, A. Touré; Portanova, Yalcin, Yeboah; Puscas. Allenatore: Alexander Blessin

SPAL (3-4-1-2): Thiam; Peda, Arena, Meccariello; Almici, Tunjov, Valzania, Celia; Zanellato; Finotto, La Mantia. Allenatore: Daniele De Rossi

Torino-Cittadella

La sfida delle 20.45 mette di fronte Torino e Cittadella, in uno scontro tra categorie diverse, oltre che per il differente campionato in cui militano le due squadre, anche per la differenza tecnica tra le due rose. I granata partono super favoriti, vogliosi di riscatto dopo la sconfitta per 0-1 nel derby contro la Juventus. La squadra di Juric è all’11° posto in classifica, reduce da 5 partite consecutive senza vittorie. Il Cittadella, invece, occupa il 14° posto in Serie B e ha pareggiato nell’ultimo incontro, 0-0 contro la Spal.

Nel primo turno, i granata hanno battuto 3-0 il Palermo, con le reti di Lukic, Pellegri e Radonjic. Il Cittadella ha battuto ai supplementari il Lecce per 2-3, con il gol di Asencio e la doppietta di Tounkara. La vincente di questa sfida affronterà agli ottavi il Milan.

Probabili formazioni

TORINO (3-4-2-1): Milinkovic-Savic; Djidji, Schuurs, Rodriguez; Singo, Linetty, Lukic, Lazaro; Radonjic, Vlasic; Sanabria. Allenatore: Ivan Juric

CITTADELLA (4-3-1-2)Kastrati; Mattioli, Visentin, Frare, Donnarumma; Vita, Pavan, Branca; Antonucci; Tounkara, Asencio. Allenatore: Edoardo Gorini

Ultime notizie