martedì, 28 Maggio 2024

Bologna, rapina col botto da Esselunga: ladri fanno esplodere la cassa e fuggono con 100mila euro

Un gruppo di quattro persone ha fatto esplodere la cassa continua dell'Esselunga ed è poi fuggita con una somma di 100 mila euro. La Polizia sta indagando sull'accaduto e sta visionando i filmati delle telecamere di sicurezza della zona, che potrebbero aver ripreso il SUV su cui sono fuggiti i ladri.

Da non perdere

Un gruppo di quattro di persone ha rubato un totale di 100 mila euro dall’Esselunga, dopo aver fatto esplodere la cassa continua del negozio. La rapina è avvenuta nella serata di ieri 16 ottobre. Secondo la ricostruzione dell’accaduto, i ladri sono entrati nel parcheggio sotterraneo del negozio e a volto coperto hanno fatto saltare in aria la cassaforte, e rubato quanti più soldi possibili, per poi fuggire a bordo di un SUV. Il boato derivato dall’esplosione è stato sentito da parecchi residenti della zona che poi hanno dato l’allarme. “Siamo stati svegliati dall’esplosione, mio marito è sceso giù ma aveva già capito che si trattava di un Bancomat” ha raccontato una donna. Altre persone hanno affermato di aver visto la banda di ladri intenta a recuperare la refurtiva, con parecchie banconote che nel frattempo erano arrivate in strada. La Polizia sta indagando per identificare il gruppo, tramite l’acquisizione dei filmati delle telecamere di video sorveglianza della zona, che potrebbero aver ripreso la direzione verso cui il veicolo si è allontanato.

Ultime notizie