giovedì, 30 Maggio 2024

Crotone, fa jogging e viene molestata: arrestato 37enne

La donna stava facendo jogging quando è stata avvicinata dal 37enne, trattenuta dal braccio e palpeggiata al gluteo. Dopo essere riuscita a fuggire ha fotografato l'aggressore e chiamato il 113. L'uomo identificato è stato posto agli arresti domiciliari.

Da non perdere

Un uomo di 37 anni è stato arrestato dalla Polizia con l‘accusa di violenza sessuale nei confronti di una donna di 39 anni. L’episodio è accaduto nei giorni scorsi a Crotone. L’uomo è stato incastrato dalle foto che la 39enne è riuscita a scattargli.

La vicenda

Secondo quanto riferito dagli inquirenti, la donna stava facendo jogging lungo la passerella del porto industriale di Crotone quando è stata avvicinata dal 37enne che l’avrebbe trattenuta per un braccio e le avrebbe palpeggiato un gluteo; impaurita è riuscita a divincolarsi e a fuggire per raggiungere la propria auto. Poco dopo la donna è ritornata sul luogo dell’evento riuscendo a scattare con il cellulare delle foto dell’aggressore che non si era ancora allontanato dal porto.

La 39enne ha, quindi, chiamato il 113 per denunciare l’accaduto e ha consegnato ai poliziotti le foto scattate. Le indagini hanno consentito di identificare l’aggressore, un cittadino afgano regolarmente presente in Italia perché richiedente asilo, al quale è stato notificato il provvedimento di misura cautelare che ha disposto gli arresti domiciliari.

Ultime notizie