lunedì, 28 Novembre 2022

A “colazione” 25mila euro, rapina col mitra all’ufficio postale: dipendente legata e imbavagliata

La rapina è avvenuta questa mattina all'apertura dell'ufficio postale. I due con il volto coperto e armati di mitra hanno immobilizzato e legato la dipendente, hanno preso i 25mila euro e sono fuggiti via. È caccia ai rapinatori.

Da non perdere

Venticinquemila euro sono stati portati via dall‘ufficio postale di Paulilatino, in provincia di Oristano. La rapina è avvenuta intorno alle 8 di questa mattina, 5 ottobre. Ad entrare in azione sono stati due uomini entrambi con il volto coperto e armati di mitra. Da quanto si è appreso, nel momento in cui è scattata la rapina all’interno dell’ufficio postale era presente una sola dipendente, probabilmente la direttrice, che è stata immobilizzata e legata. Una volta presi i 25mila euro i due sono fuggiti a piedi. L’allarme è stato dato dalla stessa donna dopo essersi liberata. I Carabinieri di Oristano, insieme al Nucleo Investigativo del Comando Provinciale e della Compagnia di Ghilarza, hanno immediatamente attivato il piano anti rapina e stanno indagando per cercare individuare i due rapinatori.

Ultime notizie