giovedì, 8 Dicembre 2022

Lavoro, il tasso di disoccupazione scende al 7,8%: aumentano gli inattivi

Secondo i dati Istat, nel mese di agosto sono diminuiti sia gli occupati che i disoccupati. Sono aumentati invece gli inattivi, -344mila rispetto ad agosto 2021. L'occupazione scende al 60,0%.

Da non perdere

Nel campo del lavoro e della ricerca del lavoro diminuiscono gli occupati e i disoccupati mentre aumentano gli inattivi. Il tasso di disoccupazione totale scende al 7,8% con un calo di 0,1 punti su luglio, quello giovanile al 21,2%. È quanto riferito dal rapporto Istat secondo il quale il numero di persone in cerca di lavoro diminuisce di 31mila unità rispetto a luglio, con una diminuzione dell’1,6%.

Aumentano gli inattivi tra i 15 e i 64 anni, pari a 91mila in più rispetto al mese di luglio e trasversale per genere ed età. Il tasso di inattività infatti sale al 34,8% con un +0,3 punti su luglio. Le persone in cerca di lavoro calano a quota 1,944 milioni. Il calo dell’occupazione si osserva per tutti i dipendenti, scendendo al 60%, meno 0,2 punti rispetto a luglio. In confronto ad agosto 2021 diminuisce sia il numero di persone in cerca di lavoro, si registra infatti un dato del -14,1% pari a 319mila unità, sia il numero di inattivi, nello specifico -2,6% pari a 344mila unità.

Ultime notizie