martedì, 27 Settembre 2022

Aerosmith, il concerto nel Maine: sul palco torna la leggenda

Domenica 4 settembre gli Aerosmith sono tornati in concerto nel Maine, con una scaletta di diciassette brani tra i quali i classici di ogni tempo come “Rag Doll”, “Livin’ on the Egde”, “Love in an Elevator”, “Sweet Emotion”, “Dream On” e l’indimenticabile “Walk This Way”. A sdrammatizzare sul periodo di pausa è il chitarrista Joe Perry: "Finalmente, dopo tanto tempo sdraiati sul divano a guardare Netflix".

Da non perdere

Domenica 4 settembre gli Aerosmith sono tornati in concerto nel Maine, presso il Maine Savings Amphitheatre di Bangor. La band, assente dalle scene da circa due anni e mezzo, ha stupito i fan con una scaletta di diciassette brani, tra i quali i classici di ogni tempo come “Rag Doll”, “Livin’ on the Egde”, “Love in an Elevator”, “Sweet Emotion”, “Dream On” e l’indimenticabile “Walk This Way”.

A sdrammatizzare sul periodo di pausa è il chitarrista Joe Perry: “Finalmente, dopo tanto tempo sdraiati sul divano a guardare Netflix”. Nel 2021 lo storico gruppo ha subìto una battuta d’arresto a causa del momentaneo stop del batterista Joey Kramer e del ricovero del frontman Steven Tyler in una struttura di riabilitazione.

Il ritorno in live dell’iconica band rappresenta non solo la fine della pandemia, ma anche la promessa di un futuro in cui la musica di ieri resiste nel tempo, mettendo d’accordo intere generazioni.

Ultime notizie