giovedì, 29 Settembre 2022

Roma, 20enne travolto sullo scooter: poliziotto indagato per omicidio stradale

Verso le 4 del mattino, un giovane di 20 anni in sella al suo scooter è stato travolto e ucciso da una Opel Meriva. È successo in via Prenestina a Roma; il conducente dell'auto è un poliziotto. Per lui attesi i test sul tasso alcolico nel sangue.

Da non perdere

Oggi, 24 agosto, intorno alle 4 del mattino, un incidente mortale ha svegliato la Capitale. In via Prenestina, un giovane di 20 anni in sella al proprio scooter, è morto dopo essere stato travolto da un’auto all’altezza dello svincolo per il raccordo anulare. A ricostruire l’accaduto gli agenti del V gruppo Prenestino della polizia locale di Roma.

L’incidente

Sul posto sono intervenuti gli agenti del V gruppo Prenestino della Polizia locale di Roma. Secondo la ricostruzione, il 20enne era a bordo di uno scooter Honda Sh 300 quando una Opel Meriva lo ha investito. Dopo l’impatto, nonostante i tentativi di soccorso, il ragazzo è morto. Alla guida della Meriva un poliziotto, classe 1976, sospeso dal servizio. Per lui, attesi i test sul tasso alcolico nel sangue. Le Forze dell’ordine hanno proceduto al sequestro dei mezzi coinvolti. Aperte le indagini per ricostruire la dinamica dell’accaduto.

Ultime notizie