sabato, 1 Ottobre 2022

Temperature in calo e pioggia sulla Penisola, allerta gialla per maltempo in 11 regioni. Nessuna città da bollino rosso

Il caldo rovente dà finalmente una tregua alla Penisola. Nel pomeriggio di oggi, 9 agosto, previsti rovesci temporaleschi sul Lazio, Abruzzo, Molise, Umbria, Sud e Sicilia. Temperature tra i 27°C e i 33°C. Nessuna città da bollino rosso, solo Palermo da bollino arancione.

Da non perdere

Con la giornata di oggi, martedì 9 agosto, si può dichiarare conclusa l’ondata di calore che ha investito la Penisola nell’ultimo periodo, grazie a una perturbazione in transito da Nord accompagnata da aria più fresca e che si estenderà per tutto il Paese. Al Centro-Sud è previsto lo sviluppo di temporali, mentre al Nord il rialzo della pressione atmosferica garantisce maggiore stabilità almeno fino a giovedì. Le temperature risulteranno gradevoli, con caldo senza eccessi, fino al weekend.

Le previsioni di oggi 9 agosto

Nella mattina di oggi sono previsti possibili rovesci temporaleschi sul versante adriatico e intorno allo Stretto di Messina, ampie schiarite invece sul resto d’Italia. Nel pomeriggio temporali e instabilità su Lazio, Umbria, Abruzzo, Molise, gran parte del Sud e Sicilia. In Sardegna invece potrebbero riversarsi brevi temporali di calore. Le temperature massime sono ancora in calo al Centro-Sud, mentre in rialzo al Nord; tuttavia i valori sono compresi tra 27°C e 33°C.

Ministero della Salute: nessuna città da bollino rosso

Finalmente, dopo settimane di caldo soffocante, nessuna città risulta più da bollino rosso, secondo il bollettino ufficiale del ministero della Salute, e Palermo è l’unica da bollino arancione. Si può realmente dire che si torna a respirare in tutta la Penisola e magari, con un po’ di pioggia e il calo delle temperature, anche l’emergenza incendi potrà finalmente rallentare e dare tregua alla vegetazione della nostra meravigliosa Italia.

Allerta gialla della Protezione Civile

Secondo il bollettino emanato dalla Protezione Civile, sono 11 le regioni in allerta gialla per rischio temporali nella giornata di oggi. Si tratta di Calabria, Abruzzo, Basilicata, Emilia-Romagna, Lazio, Marche, Molise, Puglia, Sicilia, Toscana, Umbria. Sono invece sei le regioni in allerta gialla per rischio idro-geologico: Abruzzo, Calabria, Lazio, Molise, Sardegna e Sicilia.

Ultime notizie