martedì, 9 Agosto 2022

Caldo senza tregua, 10 città da bollino rosso. Italia spaccata in 2: rovesci al Centro-Nord sole e caldo al Sud

Sono 10 le città da bollino rosso: Cagliari, Campobasso, Catania, Firenze, Frosinone, Palermo, Perugia, Pescara, Rieti e Roma. A partire dal mese di agosto, Apocalisse4800 lascerà spazio a Lucifero che travolgerà tutta la Penisola con un'altra ondata di caldo eccezionale.

Da non perdere

Anche per questo weekend gran parte delle aree del nostro Paese rimarrà nella morsa del caldo di Apocalisse4800, fatta eccezione per alcune zone del Nord, dove una condizione di instabilità avrà la meglio. A partire da oggi, 29 luglio, le Regioni del Nord saranno caratterizzate da un graduale peggioramento delle condizioni atmosferiche che partirà da Ovest per poi raggiungere i settori orientali nella tarda serata, con temporali e rovesci isolati soprattutto in Friuli-Venezia Giulia.

Al Centro, invece, previsti deboli rovesci sugli Appennini, ma resta tutto sommato un clima soleggiato; nel Sud del Paese, sole e caldo avranno la meglio con mari generalmente calmi, venti caldi e temperature che potranno sfiorare picchi di 40°. A detta del ministero della Salute, sono 10 le città da bollino rosso: tra queste, Cagliari, Campobasso, Catania, Firenze, Frosinone, Palermo, Perugia, Pescara, Rieti e Roma. Miglioramento da sabato 30 luglio, quando l’allerta si concentrerà in 6 località: Cagliari, Campobasso, Catania, Frosinone, Palermo e Roma. Tuttavia, a partire dal mese di agosto, Apocalisse4800 lascerà spazio a Lucifero che travolgerà tutta la Penisola con un’altra ondata di caldo eccezionale.

Ultime notizie