martedì, 16 Agosto 2022

Salerno, affonda pedalò a Palinuro: 5 ragazzi salvati da cani bagnini

Cinque ragazzi tra i 25 e i 30 anni sono stati salvati nel pomeriggio di ieri da due golden retriever addestrati alla Scuola Italiana Cani Salvataggio, dopo che il pedalò su cui si trovavano è affondato a circa 250 metri dalla riva.

Da non perdere

Nel primo pomeriggio di ieri, 24 luglio, un pedalò è affondato di fronte alla spiaggia di Palinuro, in provincia di Salerno, e i cinque ragazzi che stavano a bordo sono stati salvati da due cani bagnini provenienti dalla Scuola Italiana Cani Salvataggio, intervenuti insieme ai bagnini dello stabilimento balneare lì vicino. L’incidente è accaduto a 250 metri circa dalla riva, il pedalò era affondato per tre quarti, i cinque giovani, tra i 25 e i 30 anni, sono finiti in acqua e si sono dovuti aggrappare alla parte dell’imbarcazione rimasta a galla. Due ragazze, di cui una non sapeva nuotare, sono state prese dal panico. Fortunatamente è stato tempestivo l’intervento di Dylan e Vita, i golden retriever in servizio presso la postazione di sicurezza SICS e, in pochi minuti, hanno raggiunto il pedalò. Secondo quanto riportato dalla Scuola, i cani erano dotati di una speciale imbragatura galleggiante, che ha dato la possibilità ai ragazzi di restare a galla fino all’intervento dei due pattini di salvataggio provenienti dallo stabilimento Urlamare.

Ultime notizie