martedì, 9 Agosto 2022

Casalnuovo, tentativo di rapina finito male: ricoverato 18enne in pericolo di vita

Sparatoria nella notte a Casalnuovo in provincia di Napoli: 18enne ricoverato in gravi condizioni. Potrebbe far parte del gruppo di rapinatori che hanno tentato di rubare il motorino di un giovane.

Da non perdere

Il 18enne coinvolto in una rapina avvenuta nel cuore della notte di mercoledì 20 luglio a Casalnuovo è ricoverato al Cardarelli di Napoli in condizioni gravi. Il ragazzo è stato ferito da due colpi di arma da fuoco alla gamba sinistra e al polmone. Dopo aver ricevuto una segnalazione, i Carabinieri verso la mezzanotte si sono recati in Via San Giacomo e hanno trovato uno scooter danneggiato da una serie di fori e con la targa coperta.

La rapina

Quattro persone a bordo di uno scooter avrebbero rubato il motorino di un 18enne e un altro veicolo parcheggiato a pochi metri di distanza. Successivamente sono arrivate al 112 altre due segnalazioni. La prima avrebbe riferito di aver sentito degli spari in Via Salice, poco distante da via San Giacomo, mentre la seconda è arrivata dalla clinica Villa dei Fiori dove un 19enne era stato ferito da colpi di arma di fuoco mentre viaggiava su un motorino in Via Salice.

Le indagini

Dalle prime indagini è emerso che il 18enne ricoverato al Cardarelli è un incensurato della città di Volla. Si ipotizza che quest’ultimo possa far parte della banda di rapinatori e che altri sconosciuti abbiano cercato di reagire al tentativo di furto aprendo il fuoco con delle armi. I Carabinieri stanno facendo tutti gli accertamenti necessari per capire le dinamiche della vicenda.

Ultime notizie