mercoledì, 6 Luglio 2022

Pesticidi in agricoltura, svolta dalla Commissione Ue: al bando entro il 2030

La Commissione europea presenta il divieto dei pesticidi in agricoltura, nei parchi cittadini e nei luoghi pubblici. Sono stati proposti nuovi metodi alternativi che ogni Paese dovrà adottare in base alle esigenze del proprio territorio.

Da non perdere

La Commissione europea propone di bloccare l’uso dei pesticidi nei parchi cittadini e nei luoghi pubblici. Il nuovo regolamento sull’impiego sostenibile ha presentato degli obiettivi vincolanti a livello europeo e nazionale per diminuire l’utilizzo dei pesticidi inquinanti entro il 2030. Bruxelles sta pensando di introdurre metodi alternativi, come l’uso dell’agrochimica per prevenire la colonizzazione dei parassiti. Gli Stati membri dovranno stabilire i propri obiettivi di riduzione nazionale e le aziende agricole dovranno rispettare le norme specifiche per le colture stabilite dal proprio Paese.

Ultime notizie