sabato, 28 Maggio 2022

Covid-19, sottosegretario Costa: “Niente più mascherine all’aperto in zona bianca dall’11 febbraio”

Dall'11 febbraio potremo dire addio alle mascherine all'aperto in zona bianca. "Bisogna dare un segnale positivo ai cittadini e per questo toccherà dopo decidere se toglierle anche in zona gialla o arancione", fa sapere il sottosegretario alla Salute Andrea Costa.

Da non perdere

Dall’11 febbraio potremo dire addio alle mascherine all’aperto in zona bianca. Lo rende noto oggi Andrea Costa, sottosegretario alla Salute. “L’ordinanza sulle mascherine da tenere all’aperto in zona bianca sicuramente non verrà prorogata, quindi dall’11 di febbraio toglieremo le mascherine all’aperto in zona bianca”. L’attuale ordinanza che obbliga all’uso delle mascherine all’aperto è prossima alla scadenza prevista per il 10 febbraio. Oggi sono entrate in vigore le nuove norme per la dad e la quarantena.

Mascherine in zona gialla e arancione

Il sottosegretario fa sapere inoltre che “bisogna dare un segnale positivo ai cittadini” e per questo dopo lo stop in zona bianca toccherà prendere una decisione in merito anche per le zone gialle e arancioni. “Subito dopo sarà l’occasione per decidere se toglierle anche in zona gialla e arancione con un provvedimento del Ministero della Salute condiviso con il Cts. Ma direi che già oggi non vedo grandi differenze tra zone gialle e arancioni perché i contagi sono in calo e la campagna vaccinale va molto bene”, conclude così Costa.

Ultime notizie