martedì, 6 Dicembre 2022

Serie A, il Milan la riprende nel recupero: Ibrahimovic risponde a Beto

Da non perdere

Continua il momento di appannamento per il Milan, che molto probabilmente risente delle fatiche di coppa di martedì contro il Liverpool. Alla Dacia Arena i rossoneri hanno il possesso palla, ma sono i padroni di casa a trovare il bottino grosso.
Al 17esimo del primo tempo Beto, su errore in impostazione della coppia Bennacer-Bakayoko, beffa dopo una serie di rimpalli Maignan. Nella ripresa Pioli cerca di mischiare le carte inserendo Tonali, Kessie, Messias, Castillejo e Maldini, ma il Diavolo non riesce a sfondare.
Ci prova Messias con un bel tunnel a servire Diaz, che spreca svirgolando malamente. Pochi minuti più tardi è invece Ibrahimovic a sfiorare con una bella girata la marcatura del pareggio, ma esce sotto gli occhi vigili di Silvestri.
L’Udinese cerca di pungere ancora con Beto, che però calcia largo, probabilmente in posizione di fuorigioco, non segnalata dagli arbitri presenti sul terreno di gioco. Al 91esimo è però ancora Ibra, nel giorno della 450esima presenza in carriera, come lo scorso anno, in rovesciata a trovare la marcatura che vale il pareggio.
Breve check del VAR che convalida il gol, non c’è tempo di capacitarsi della segnatura dei rossoneri che i friulani rischiano di pareggiarla. Nel finale si segnala una rissa con l’espulsione per Success, che aveva rilevato appena venti minuti prima Deulofeu.

Ultime notizie