martedì, 25 Gennaio 2022

Manuel Agnelli partecipa alla colonna sonora di Diabolik: esce il suo primo brano da solista

“Debutto da solista a 55 anni". Due brani inediti da solista per il nuovo lungometraggio dei Manetti Bros. Il film arriverà nelle sale cinematografiche il prossimo 16 dicembre.

Da non perdere

Dopo aver prestato la sua voce nella narrazione della pellicola “Caravaggio – L’anima e il sangue”, Manuel Agnelli ha voluto  sottolineare così la sua partecipazione alla colonna sonora di Diabolik :“Debutto da solista a 55 anni”. Due brani inediti da solista per il nuovo lungometraggio dei Manetti Bros. Il film arriverà nelle sale cinematografiche il prossimo 16 dicembre. I due pezzi sono “La profondità degli abissi” e “Pam Pum Pam”.

Sui pezzi registrati Agnelli ha dichiarato che “La profondità degli abissi è un ab brano scoppiettante, con un certa tensione, che sta in piedi anche senza il film”, e la canzone “Pum Pum Pam, è più classica, in stile Diabolik, reso caldo dal fatto che sono stato coinvolto sul set: abbiamo discusso davanti alle immagini, con richieste su taglio, ritmo e atmosfera. E poi, la sfida del contenuto”.

A proposito del film aveva aggiunto: “A differenza di Batman, che è psicologicamente contorto, Diabolik è frutto dei suoi tempi e del suo Paese, quelli in cui le persone usano la morale per giustificare qualunque azione, dove ci si confessa per togliersi i peccati. Non lui. Lui ha un’idea e si prende le nostre cose, senza scuse. In questo lo vedo educativo: non è torbido, o morboso, è il male puro”. Il primo singolo “La profondità degli abissi” sarà pubblicato il prossimo 2 dicembre.

Ultime notizie