giovedì, 9 Dicembre 2021

Covid, sale incidenza settimanale: 98 contagi ogni 100mila abitanti

I dati dell'ultimo report della Cabina di regia evidenziano un aumento dell'incidenza settimanale da 78 a 98 ogni 100mila abitanti. Il ministro Speranza ha annunciato l'accesso anticipato alla terza dose per la fascia d'età 40-59 anni.

Da non perdere

Continua ad aumentare l’incidenza settimanale. Secondo l’ultimo monitoraggio della Cabina di regia, nell’ultima settimana i contagi sono saliti da 78 a 98 ogni 100mila abitanti. In crescita anche il tasso di occupazione in terapia intensiva fino al 5,3%, contro il 4,4% registrato l’11 novembre, mentre i ricoveri in area medica sono arrivati al 7,1%. Resta stabile l’Rt, fermo a 1,21, rispetto alla scorsa settimana, ma si tratta di dati al di sopra della soglia epidemica. Dal report diffuso dall’Istituto Superiore di Sanità, emerge che l’indice di trasmissibilità più elevato si registra in Friuli Venezia Giulia e nella provincia autonoma di Bolzano con 1,45, ma fortunatamente, nessuna regione sembra avere dati utili al passaggio in zona gialla.
Non si arresta la campagna vaccinale: l’84,43% della popolazione over 12 ha completato il ciclo di immunizzazione, il 58,47% dei potenziali beneficiari del booster che ha ultimato il ciclo vaccinale da almeno sei mesi si è già sottoposto alla terza tose. Il ministro della Salute Roberto Speranza ha annunciato giovedì che sarà anticipata al 22 novembre la campagna per i richiami per la fascia d’età 40-59 anni.

 

Ultime notizie