mercoledì, 8 Dicembre 2021

Migranti salvati dal mare in burrasca vicino alle coste maltesi

I flussi migratori non s'interrompono, malgrado le condizioni climatiche avverse. Ma Ocean Viking e Sea-Eye 4 salvano 1.100 persone.

Da non perdere

Sono in attesa di entrare in porti italiani le 1.100 persone salvate dalle Organizzazioni non governative tedesche vicino a Malta. Sea-Eye 4 e Ocean Viking hanno recuperato, rispettivamente, 800 e 314 persone. La prima imbarcazione si trova a Nord di Lampedusa, la seconda, invece, dovrebbe entrare a Pozzallo.

In Calabria, a Badolato, 120 donne e uomini sono scesi da un peschereccio arenatosi sulla costa. A Isola di Capo Rizzuto una catena umana aveva prestato soccorso ad altri migranti in pericolo, a causa delle condizioni meteorologiche proibitive.

Ultime notizie