sabato, 27 Novembre 2021

Festa dei Morti, in Messico trovati 11 corpi 6 sono ragazzi: si indaga tra i cartelli della droga

La procura, dopo averle identificate, ha fatto sapere che una delle vittime aveva 15 anni, altre cinque 17.

Da non perdere

È successo in uno Stato del Messico occidentale, dove undici uomini, tra cui sei adolescenti sono stati ritrovati morti. Sulla base di quanto riportato da alcune fonti giudiziarie, sarebbero vittime di un potente cartello della droga. La stampa messicana invece ha riferito che la mattanza è avvenuta a colpi di arma da fuoco. La procura, dopo aver identificato le vittime e aver riconsegnato le salme ai familiari, ha fatto sapere che una delle vittime aveva 15 anni, altre cinque 17. Altre tre vittime avevano 19 anni, 31 e 36 le due persone più grandi. I corpi sono stati ritrovati nella zona rurale dello Stato di Michoacan poco prima della mezzanotte, durante la celebrazione della Festa dei Morti e Ognissanti, sicuramente la più significativa per la cultura messicana. Michoacan è uno dei 32 Stati del Messico più colpiti dalla violenza della criminalità organizzata, solo lo scorso anno in Messico sono stati registrati più di 36.000 omicidi.

Ultime notizie