sabato, 4 Dicembre 2021

Usa, in Texas sport “vietato” ad atleti transgender: gare solo in squadre del genere anagrafico

Il Senato ha votato un legge che obbliga gli studenti transgender a gareggiare nelle squadre corrispondenti al genere con cui sono stati registrati alla nascita.

Da non perdere

Dopo la legge anti aborto dallo stato americano del Texas arriva un altro colpo di scena in materia di diritti civili, il Senato ha infatti votato una legge che obbliga gli studenti transgender a gareggiare nelle squadre corrispondenti al genere con cui sono stati registrati alla nascita, e non quello in cui si identificano. Il discutibile provvedimento varato era già stato approvato dalla Camera dell’assemblea statale e adesso è sulla scrivania del governatore, il repubblicano Greg Abbott. Le associazioni che difendono i diritti civili l’hanno già definita una legge discriminatoria, sulla scia di una crociata portata avanti dall’ex presidente Donald Trump.

Ultime notizie